PITTart - Pitture e artisti in mostra permanente
Pitture e artisti in mostra permanente


 Home pageHome Page     Notizie d'ArteNotizie Arte     Calendario d'arte - CalendARTECalendario d'Arte - CalendArte    Tutte le iscrizioni a PITTart.comTutte le iscrizioni     Richiedi il tuo sito WebMio Sito Web    L'angolo del critico d'arteL'angolo del critico d'Arte    Incontri con l'arte - interviste agli artistiIncontri con l'Arte    Artisti sezione interattivaArtisti

News GuarnieriTra civiltà ed evanescenze - Villaggio San SebastianoNotizie Guarnieri

Tra civiltà ed evanescenze, doppia personale al Palagio di Parte Guelfa di Firenze - Asta per il Villaggio San Sebastiano.






Notizie e eventi d'arte
Anna Maria Guarnieri
Anna Maria Guarnieri

Mostra di pittura di Anna Maria Guarnieri e Aurora Manfredi A FIRENZE - Tra civiltà ed evanescenze
                     Anna Maria Guarnieri e Aurora Manfredi
Chiusa con successo la doppia personale d’arte "Tra civiltà ed evanescenze", delle artiste Anna Maria Guarnieri e Aurora Manfredi. L'evento, curato da Roberto Cellini, presidente e direttore artistico del "Centro d'arte Modigliani", è stato patrocinato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze e si è svolto presso il restaurato salone Brunelleschi del Palagio di Parte Guelfa di Firenze.

Come ha avuto modo di dire il critico d'arte Sandra Lucarelli, si è quasi trattato di un simposio d'arte, poiché oltre alle due artiste pittrici, sono intervenuti i poeti Diego Mereu, Simonetta Lazzerini Di Florio, Rosanna Boddi Bronzi e Fiorenza Alderighi che hanno recitato numerosi versi e inoltre, non è neppure mancata la musica e il canto di Marcello Allegrini. Per l'inaugurazione della mostra, è anche intervenuto l'Assessore alla Cultura Eugenio Giani, che ha particolarmente apprezzato l’opera della Guarnieri “Omaggio al 40° anniversario del gemellaggio tra Kyoto e Firenze”, ove lo stesso Assessore è stato ritratto con insolite vesti. Insomma, è stato un evento ove la Guarnieri ha aperto ai visitatori il libro della storia, facendo sentire i respiri delle epoche e le voci delle antiche civiltà. Secondo la Guarnieri, l'umanità è alla continua ricerca del  "vello d'oro” e sicuramente questa artista, maestra del simbolismo moderno, è un'eccezionale argonauta del terzo millennio, che accompagnando lo spettatore, per strade diverse, passa attraverso i secoli delle civiltà, ma vuole indicare a tutti l'inarrivabile e misterioso vello d’oro: il senso della vita.
Scheda: 
- periodo dal 28 maggio al 3 giugno 2009;
- luogo Palagio di Parte Guelfa di Firenze;
- opere in mostra n. 72;
- curatore Roberto Cellini;
- artiste Anna Maria Guarnieri e Aurora Manfredi;
- poeti Diego Mereu, Simonetta Lazzerini Di Florio, Rosanna Boddi Bronzi, Fiorenza Alderighi;
- musica e canto di Marcello Allegrini;
- critici d'arte Sandra Lucarelli e Alberto Gavazzeni;
- giornalista Fabrizio Borghini;
- emittente TV - Toscana TV.

Asta arte e solidarietà Asta per costruire il "Villaggio San Sebastiano"
La Venerabile Arciconfraternita della Misericordia di Firenze, fondata nel lontano 1244 nel cuore della città, è ancora oggi fedele alla sua originaria funzione di ONLUS caritatevole. Fra le tante iniziative c'è "Arte e Solidarietà", un significativo evento patrocinato dalla Provincia di Firenze e organizzato con la collaborazione della Galleria d'Arte Mentana di Firenze. L'evento coinvolge in un Sognando altri mondi - Opera di Anna Maria Guarnieri abbraccio solidale molti artisti pittori che hanno deciso di contribuire donando una loro opera. Le opere donate verranno battute all'asta per raccogliere fondi destinati a costruire il "Villaggio San Sebastiano" in località Impruneta (FI). Il villaggio, una volta terminata la sua costruzione, verrà adibito a accogliere soggetti con disabilità intellettive. Il progetto sarà presentato giovedì 24 alle ore 17,30 da Andrea Ceccherini provveditore della Misericordia, al qual seguirà il critico d'arte Prof. Francesco Listri, che illustrerà le opere in esposizione. L'asta verrà invece battuta a partire dalle ore 16,00 di Sabato 25 aprile. Questi i nomi degli artisti in ordine casuale: Agnese Picci, Aida Teran, Alfredo Correani, Andrea Bagnani, Andrea Gelici, Angela Lucarini, Anna Luisa Roma, Anna Maria Guarnieri, Anna Maria Perotto, Anni Gheri, Antonio Cerra, Antonio Ciccone, Bianca Vivarelli, Carla Biliotti, Carlo Bertocci, Catia Funai, Clara Colvani, Daniele Castagnoli, Domenico Viggiano, Eloisa Scultetus, Ermella Cintelli Molteni, Fiorella Noci, Francesca Coli, Francesca Guetta, Francesca Puccetti, Franco Bonelli, Franco Lastraioli, Gabriella Poggiolesi, Gianna Stomeo, GianniAnna Maria Guarnieri e Mara Faggioli durante l'inaugurazioneSilvestri, Giovanna Fortini Bettarini, Giuseppe Ciccia, Grazia Tomberli, Igina Biriaco, Laura Bertuzzi, Laura Del Vecchio, Loredana Rizzetto, Luca Alinari, Luciano Lotti, Luigi De Giovanni, Manoela Benedetti, Mara Faggioli, Massimo Podestà, Margareth Karapetian D'Errico, Maria Teresa Maiello, Marina Corbinelli, Mario Fontana, Piera Morelli, Paola Chiesi, Paolo Ballini, Paolo Lantieri, Patrizia Voltolini, Patrizio Burgassi, Roberto Ciabani, Rodolfo Meli, Rosanna Pascarella, Rosario Bellante, Silvana Luisi, Silvano Carri, Simone Gianassi, Umberto Betti, Valter Borghi e  Vittoria Mazziali.
Luogo: Galleria Via Larga - Via Cavour, 7/r Firenze
Quando: Giovedì 23 aprile ore 10,30 - 19,00;  Venerdì 24 aprile 10,30 - 19,00;  Sabato 25 aprile 10,00 - 12,00